Come scegliere le casse monitor per il tuo home studio: guida pratica

333
Casse monitor da studio
Condividi

Come scegliere le casse monitor per il tuo home studio: guida pratica

Con che criterio scegliere le casse monitor del nostro home studio di registrazione
Le casse monitor sono diffusori acustici che ci permettono di ascoltare il suono prodotto o registrato nel nostro home studio con la massima fedeltà e precisione. Scegliere le casse monitor giuste per il nostro home studio non è un compito semplice, perché dipende da molti fattori, come il budget, lo spazio disponibile, il tipo di musica che produciamo e le nostre preferenze personali. In questo articolo vedremo alcuni criteri generali per orientarci nella scelta delle casse monitor più adatte al nostro home studio.

Tipologie di casse monitor

Le casse monitor si possono dividere in tre tipologie principali: main monitor, midfield e nearfield.

  • Le main monitor sono le casse più grandi e potenti, che si usano nei grandi studi di registrazione professionale. Hanno bisogno di molto spazio e trattamento acustico per funzionare bene e sono molto costose.
  • Le midfield sono le casse di medie dimensioni, tipicamente a tre vie (cioè con tre altoparlanti dedicati alle basse, medie e alte frequenze). Si ascoltano da una distanza di circa 1,5-2 metri e offrono una buona resa sonora anche a volumi elevati.
  • Le nearfield sono le casse più piccole e economiche, che si usano per l’ascolto ravvicinato (da circa 1 metro). Sono le più adatte per gli home studio, perché riducono l’influenza dell’ambiente circostante sul suono e sono facili da posizionare.
M-Audio BX8 D3 - Cassa Monitor da Studio Attiva da 150 W con Woofer da 8' e Controllo Acoustic...
1.638 Recensioni
M-Audio BX8 D3 - Cassa Monitor da Studio Attiva da 150 W con Woofer da 8" e Controllo Acoustic...
  • Design professionale con biamplificazione in classe A/B...
  • Qualità sonora superiore: Woofer da 20.3 cm con cono...
  • Comodi e versatili ingressi XLR bilanciati e ingressi...
  • Acoustic Space Control personalizza il suono in base...

Caratteristiche delle casse monitor

Oltre alla tipologia, ci sono altre caratteristiche da considerare quando scegliamo le casse monitor per il nostro home studio:

  • La potenza: indica la quantità di energia sonora che le casse possono erogare. Una potenza maggiore non significa necessariamente una qualità migliore, ma ci permette di ascoltare il suono a volumi più alti senza distorsioni. La potenza ideale dipende dalla dimensione dello studio e dal tipo di musica che produciamo.
  • La risposta in frequenza: indica lo spettro delle frequenze che le casse possono riprodurre. Una risposta in frequenza ampia e lineare significa che le casse non alterano il suono originale e ci permettono di sentire tutti i dettagli della nostra produzione. La risposta in frequenza ideale dipende dal genere musicale che produciamo e dalle nostre preferenze personali.
  • L’amplificazione: indica se le casse hanno un amplificatore integrato (attive) o se hanno bisogno di un amplificatore esterno (passive). Le casse attive sono più pratiche e versatili perché non richiedono ulteriori componenti e cablaggi. Le casse passive invece ci permettono di scegliere l’amplificatore più adatto alle nostre esigenze.
Anche se la scelta delle casse monitor è cruciale
per ottenere un suono di alta qualità nel nostro home studio di registrazione, non dobbiamo dimenticare l’importanza della stanza in cui lavoriamo. La stanza dell’home studio può influire notevolmente sulla qualità del suono prodotto, e per questo è importante fare il possibile per migliorarla acusticamente. In particolare, è consigliabile utilizzare pannelli fonoassorbenti e diffusori acustici per eliminare riverberazioni indesiderate e riflessioni del suono, in modo da ottenere un ambiente di registrazione il più neutro possibile. Inoltre, è importante prestare attenzione all’isolamento acustico della stanza, in modo da evitare che rumori esterni possano interferire con le registrazioni. In generale, dedicare un po’ di tempo e di attenzione alla progettazione e all’allestimento della stanza dell’home studio può fare la differenza nella qualità del suono prodotto e migliorare notevolmente l’esperienza di registrazione e di produzione musicale.Leggi questi articoli:Supporti assorbenti per casse monitor

Pannelli fonoassorbenti: il segreto per una registrazione di qualità

In sintesi
la scelta delle casse monitor è un aspetto cruciale per chi lavora in un home studio di registrazione. Per scegliere le casse monitor giuste per il nostro studio, è importante considerare il tipo di casse, la loro dimensione e potenza, la risposta in frequenza, il design e i materiali, nonché il budget disponibile per l’acquisto. Prendere in considerazione questi criteri ci permetterà di acquistare casse monitor di qualità che ci consentiranno di ascoltare la nostra musica in modo preciso e dettagliato. Con le casse monitor giuste, potremo ottenere un suono professionale e di alta qualità, che renderà le nostre registrazioni e le nostre produzioni musicali veramente spettacolari.

Alcuni modelli di casse monitor
Per concludere questo articolo vi proponiamo alcuni modelli di casse monitor tra i più apprezzati dagli utenti online

  • Ik Multimedia Iloud Micro Monitor Speakers: sono un paio di altoparlanti ultra-compatti e portatili per il monitoraggio audio professionale. Hanno un DSP a 56 bit integrato che ottimizza la risposta in frequenza e la fase, e un sistema bi-amplificato in classe D con 50W RMS di potenza
Anteprima Prodotto Voto Prezzo
IK Multimedia iLoud Micro Monitor Speaker, Black IK Multimedia iLoud Micro Monitor Speaker, Black Nessuna recensione 359,00 € 307,13 €
  • Pioneer DM-40 – Coppia casse studio sono un paio di diffusori monitor attivi a due vie con woofer da 4″ e tweeter da 0,75″. Hanno una potenza di 21W e offrono una qualità audio eccellente per il home studio o il DJing
  • PreSonus ERIS E4.5 Monitor sono un paio di monitor attivi da studio con woofer da 4.5″ e tweeter a cupola da 1″. Hanno una potenza di 50W e offrono una risposta in frequenza regolare e uniforme per un ascolto coerente e accurato
Anteprima Prodotto Voto Prezzo
PreSonus ERIS E4.5 Monitor, Tweeter a Cupola (Coppia), Nero, Cablata PreSonus ERIS E4.5 Monitor, Tweeter a Cupola (Coppia), Nero, Cablata 24.176 Recensioni 159,00 €Amazon Prime
  • KRK Rokit RP5 G4 sono una scelta popolare per gli home studio di registrazione. Dotate di woofer in vetro-aramidico da 5 pollici e tweeter in materiale composito da 1 pollice, offrono un suono preciso e bilanciato. Con molte funzionalità avanzate, sono apprezzate dai produttori musicali e dagli ingegneri del suono. (prezzo alla cassa singola)

Link al reparto casse monitor da studio di Amazon

hard disk ssd su amazon